A picco sul Lago: il sentiero Busatte-Tempesta

Spettacolare scalinata a picco sul Lago, quattrocento gradini sospesi tra cielo e acqua. Un itinerario insolito, su uno scenario davvero mozzafiato.

Percorso a piedi / Trekking
Nago – Busatte – Tempesta
km: 6,0 – Tempo medio: 3,15 – 3,45 h

La passeggiata è semplice e panoramica. Si arriva a Torbole sul lago di Garda camminando tra gli olivi, si attraversa la scalinata fino a Tempesta per poi tornare a Nago.

Uscendo dall’Hotel Continental proseguite verso il centro storico di Nago in Via De Bonetti. In fondo alla strada continuate in Via S.Vigilio fino ad arrivare in Piazza Gazzoletti.
Girate a sinistra in leggera salita seguendo le indicazioni “strada del Monte Baldo”. Sulla destra della strada potete ammirare il capitello dedicato a San Luigi.
Qui tenete la destra e prendete il tratto con il fondo in cemento. Il paesaggio è molto bello. Siamo circondati da numerosi campi di olivi perché questa zona è particolarmente famosa per la produzione del profumatissimo olio d’oliva del Garda Trentino. Poco distante incontrate una piccola collina denominata “Dosso Tenin”. Salendo in cima eccoci arrivati in uno dei punti panoramici della nostra passeggiata.

Il lago di Garda sottostante diventa, in particolare alla mattina, quel “Fiordo di luce” circondato dalle montagne ancora in ombra, descritto dal grande Geografo Eugenio Turri. Proseguendo si arriva alle “Busatte”, un parco attrezzato dove trascorrere pomeriggi di relax, prendendo il sole sul grande prato. Attraversato quest’ultimo ecco che inzia il sentiero verso Tempesta.

Dopo un breve tratto panoramico su strada sterrata ci si trova ad affrontare la prima scalinata a sbalzo sulla roccia. I gradini in ferro sono tutti in discesa, ampi e ben protetti da una ringhiera, quindi niente paura, procedete sicuri e di buon passo…ce ne sono ben 400 che vi porteranno fino a Tempesta! Questa località, ai tempi dell’Impero Austro-Ungarico, segnava il confine con l’Italia.

Giunti alla fine del percorso, avete tre possibilità per rientrare: potete scendere sulla Gardesana e predere un autobus della linea ATV che rientra a Torbole, ritornare indietro percorrendo la scalinata in salita oppure risalire per il sentiero soprastante fino al Parco Busatte. A voi la scelta!